Insalata d’arance: la ricetta tradizionale siciliana

Insalata d’arance: la ricetta tradizionale siciliana

Quando parliamo di arance in cucina, le prime ricette che ci vengono in mente hanno a che fare con i dolci.
Se poi con i fornelli non avete troppa dimestichezza, l’unico trattamento del frutto che osate concedervi è quello della classica spremuta, un modo sicuramente dolce e naturale per curare gli acciacchi dei periodi più freddi ma non troppo creativo.

Oggi, invece, vi proponiamo una ricetta “salata” (anche se questo aggettivo è estremamente riduttivo per rappresentare tutte le sfumature di sapore del piatto che stiamo per illustrarvi) semplicissima da preparare. Parliamo infatti di un’insalata. Anzi, l’insalata.

Non la classica scodella triste e un po’ insapore ma un’esplosione di gusto che i siciliani conoscono bene e che usano come antipasto o contorno: l’insalata di arance.

Prendete 4 arance Mammarancia e preparatevi a preparare questa deliziosa e salutare insalata d’arance rosse di Sicilia IGP, 100%bio!

 

INGREDIENTI (per 4 persone):

4 arance rosse di Sicilia; 1 cipollotto; 1 mazzetto di prezzemolo; 100gr. Di olive nere; 4 cucchiai di olio extravergine di oliva (EVO); sale q.b.; pepe nero q.b.

 

PREPARAZIONE:

Sbucciate le arance e tagliatele a fette di circa 1 cm di spessore.

  1. Disponetele in un piatto in uno strato solo.
  2. Preparate il condimento: pulite e affettate finemente il cipollotto e trasferitelo in una ciotola.
  3. Tritate il prezzemolo e unite anch’esso alla ciotola con il cipollotto. Conditelo con dell’olio extravergine d’oliva.
  4. Aggiungete le olive e altro olio extravergine, qualora servisse.
  5. Distribuite il composto a base di cipollotti e olive sulle fette d’arancia in modo omogeneo.
  1. Lasciate insaporire a temperatura ambiente per una decina di minuti.
  2. Trasferite le fette d’arancia sul vassoio da portata, irroratele con il condimento sul fondo del piatto e con altro olio extravergine qualora servisse.
  3. Salate e pepate a piacere e servite in tavola.

 

P.S. se volete aggiungete anche del finocchio per dare maggiore freschezza e dolcezza.

BUON APPETITO DA MAMMARANCIA !!!

Condivi suShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+